Cinque acconciature per bambine facili da realizzare

di Sara Aiello Commenta

Per tutte le mamme di femminucce ecco alcuni consigli utili per realizzare delle bellissime ma semplici acconciature per tutte le occasioni.

acconciature-per-bambine

Treccia a coroncina

Prendete una ciocca laterale per ciascun lato, intrecciatele separatamente ed unitele infine formando una graziosa coroncina per le vostre piccole principesse

Chignon alto

Volete realizzare uno di quei chignon paffuti che  spesso sfoggiano le star durante i loro red carpet (si chiamano Bun ? Vi basta una ciambella (che potete realizzare anche voi con delle calze di nylon vecchie) o comprarla su internet o presso alcune delle catene di abbigliamento low cost più famose. Raccogliete i capelli in una coda alta, fateli passare attraverso la “ciambella” ed infine arrotolate i capelli rimasti fuori attorno. Semplice ed elegante.

Treccia a spina di grano

Se vi siete stancati della solita treccie e le vostre piccole vi richiedono qualcosa di più particolare, la treccia a spina di grano è semplicissima ed è una di quelle acconciature che fa sempre sembrare ordinate. Vi basta dividere i capelli in due sezioni ed intrecciare, invece delle ciocche intere, solo piccole ciocche di capelli partendo dall’esterno verso l’interno.

Messy braid

Treccia si ma dal look più sbarazzino. Portate il ciuffo di lato e legate i capelli in una treccia dal lato opposto. Pare sia una delle acconciature preferite dalle star.

Coda di cavallo

Di sicuro una delle acconciature più semplici da fare ma, con qualche piccolo accorgimento potete renderla elegante. Come? Fate un coda bassa, spostate l’elastico che lega i capelli verso il basso, aprite leggermente con le mani l’attaccatura della coda e giratela all’interno come se voleste fare un nodo. Nasconderete l’elastico ed i capelli delle vostre piccole saranno elegantissimi.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>