Conta fino a 5, il progetto realizzato da Opel sulla sicurezza dei bimbi in auto

di Sara Aiello Commenta

Sicurezza in auto per i vostri bimbi? E’ il progetto realizzato da Opel sul tema della sicurezza dei bimbi in auto, conosciuto come Conta fino a 5, con l’obiettivo di sensibilizzare opinione pubblica e genitori diffondendo le buone norme di comportamento che possono salvare la vita dei piccoli durante i tragitti in auto.

Uno studio Aci dimostra purtroppo che circa 6 bambini su 10 viaggiano in condizioni di scarsa sicurezza senza alcun sistema di ritenuta (seggiolino o cintura). Circa il 75% degli incidenti avviene durante i brevi tragitti urbani, proprio nei casi in cui le norme disicurezza vengono trascurate.

Grazie ad un workshop organizzato da Opel, in collaborazione con l’ospedale Meyer di Firenze e l’ACI, alcune mamme blogger che hanno partecipato all’evento, hanno riscontrato quali sono i 5 errori più comuni che la maggior parte dei genitori compie durante i loro viaggi in macchina con i propri piccoli.

 

In base agli errori riscontrati, ecco dunque una lista di 5 consigli da non dover dimenticare, da condividere e ricordare sui social attraverso l’hashtag #contafinoa5.

  1. MAI in auto senza seggiolino (con particolare attenzione all’airbag se il seggiolino è posto nel sedile anteriore)
  2. Scegliete il seggiolino giusto e agganciatelo correttamente
  3. Allacciate sempre la cintura per dare il buon esempio
  4. Non lasciare oggetti sul ripiano posteriore (in caso di una brusca frenata a 50km/h un oggetto di 3kg lasciato sulla cappelliera colpisce con la forza di 90 kg)
  5. Non distrarsi alla guida (No al cellulare. a distrazioni che possano distogliere l’attenzione dalla guida)

Un fenomeno molto in crescita è, ahimè, l’abbandono involontario del bambino in auto. Per non correre rischi, lasciate sempre un giochino del vostro piccolo che vi ricordi che viaggia insieme a voi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>