Omega3, toccasana per i neonati sottopeso

di Federica Trovato Commenta

Qualche mese fa abbiamo parlato degli Omega3 e della loro importanza nella nostra alimentazione. Gli Omega3 o acidi grassi essenziali, presenti nei pesci grassi, sono essenziali per potenziare le difese immunitarie dei neonati sottopeso.

Ad affermarlo è uno studio condotto da alcuni ricercatori del Boden Institute of Obesity presso l’Università di Sidney. I neonati sottopeso risultano essere particolarmente soggetti a malattie cardiovascolari e proprio gli Omega-3 contribuiscono a rendere le arterie più sottili, elastiche e sane riducendo così al minimo il rischio di sviluppare problemi futuri. Gli studiosi hanno esaminato in tutto 616 bambini (suddivisi in due gruppi) dalla nascita fino agli otto anni di vita.

Al primo gruppo sono stati somministrati 500 mg di olio di pesce e altri cibi a base di olio di girasole. Al secondo gruppo (di controllo) solo omega-6 ed olio di pesce. Al termine della ricerca è stato dimostrato che, i casi di ispessimento delle arterie, si erano ridotti nel primo gruppo di bambini.

Studi recenti confermano ulteriormente l’efficacia dell’alimentazione a base di Omega-3 durante la gravidanza, in quanto essa influenzando positivamente il sistema immunitario del feto, riduce le probabilità di allergie durante l’infanzia.

Il consiglio degli esperti è quello di introdurre quotidianamente nell’alimentazione del bebè, cibi a base di Omega-3.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>