Nasce ‘Carta donna’. La card per raccogliere gli esami in gravidanza

di Redazione Commenta

Spread the love

Carta Donna è una carta plastificata contenente una chiavetta Usb e destinata alle donne in gravidanza. Questa iniziativa è riservata alle future mamme della Regione Veneto.
Il progetto prevede la consegna a tutte le donne incinte, alla prima visita, di una Smart Card in cui verranno archiviati, nel corso dell’intera gravidanza tutti i referti, le visite, le ecografie e gli esami fatti.

Carta Donna, infatti, e’ stata messa a punto dall’Ulss 7 Veneto in parallelo con Carta Rosa, creata dall’Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

Carta Donna e’ un dispositivo informatico nuovo, moderno, semplice e di facile utilizzo e permette alla futura mamma di portarsi con se il suo fascicolo sanitario in una “Carta” eliminando così tutto il cartaceo. In più questo fascicolo sanitario della gestante, grande come una carta di credito, potrà essere sempre aggiornabile e consultabile da qualsiasi computer.

Questo il messaggio del Ministro della Salute, Ferruccio Fazio:” nei prossimi anni il servizio sanitario sara’ necessariamente sempre piu’ orientato ad indirizzare efficacemente la definizione di modelli assistenziali innovativi, per i quali la disponibilita’ del fascicolo sanitario elettronico sara’ una necessita’ imprescindibile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>