Genitori più felici se pensano solo ai figli

di Paola Valeri Commenta

Un nuovo studio sfata quello che per molti anni è stato considerato un assioma dell’educazione dei figli e dei genitori: secondo gli esperti olandesi, infatti, se i genitori mettono i figli al centro della propria vista sono più soddisfatti ed appagati di coloro che cercano di riservarsi degli spazi e dei momenti da condividere in coppia o da passare in solitario.

Lo studio in questione è stato condotto da Claire Ashton-James, Kostadin Kushlev dell’Università di Amsterdam e pubblicato sulla rivista Social Psychological and Personality e condotto da Claire Ashton-James, Kostadin Kushlev dell’Università di Amsterdam.

Per arrivare a questa conclusione i ricercatori hanno sottoposto un campione di 322 genitori ad un test che viene comunemente utilizzato per comprendere fino a che punto si concentrano solo sulla vita dei figli e, dopo aver determinato il tipo di genitore hanno somministrato ulteriori test psicologici per determinarne il livello di felicità e soddisfazione.

Secondo i dati raccolti, i ricercatori olandesi sono stati in grado di arrivare alla conclusione che se i genitori partecipano pienamente alla vita dei figli sono più soddisfatti ed appagati rispetto a coloro che provano a ritagliarsi degli spazi propri.

Molto probabilmente molte mamme e papà non si troveranno d’accordo con questa conclusione, dato che stare sempre dietro alle esigenze dei figli senza mai prendersi una pausa può risultare molto stressante sia per il singolo individuo che per l’equilibrio della coppia.

In effetti è difficile determinare quale sia il tipo di atteggiamento migliore nei confronti dei bambini, il tutto dipende sia dal carattere dei piccoli e dalle esigenze dei genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>