La paternità fa bene al cuore

di Federica Trovato Commenta

Sappiamo tutti che l’arrivo di un figlio porta tanta gioia all’interno di una famiglia, ma che addirittura fosse in grado di proteggere la salute del papà no. E’ quanto emerge da una ricerca condotta da alcuni ricercatori dell’Università di Stanford negli Stati Uniti, secondo i quali agli uomini la paternità farebbe bene al loro cuore rendendoli più longevi.

Non sono però i figli in sè ad allungare la vita ai propri papà ma la loro capacità di riprodurre. L’infertilità, infatti potrebbe essere la causa dell’insorgenza di alcune patologie cardiovascolari. La ricerca ha coinvolto circa 135.000 uomini dai 50 anni in poi tutti sposati e successivamente suddivisi in due gruppi, con figli e senza figli. Gli esperti hanno seguito questi uomini per diversi anni, indagando su 70 cause di morte.

Dai risultati dello studio è emerso che chi non aveva avuto figli, aveva avuto maggiori probabilità di morire per malattie cardiovascolari. C’è da precisare che non è stato effettuato nessun tipo di controllo per verificare se effettivamente essi avessero problemi di fertilità. Attenderemo nuovi studi per ulteriori chiarimenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>