E’ allarme alcool tra gli adolescenti

di Federica Trovato Commenta

Sentiamo spesso parlare di strage “del sabato sera” e non solo. Oramai incidenti stradali, arresti per guida in stato di ebbrezza, risse dovute all’abuso di alcool sono all’ordine del giorno. Stando alle parole degli esperti, l’abuso di alcool fra gli adolescenti aumenta vertiginosamente arrivando a toccare l’1,5 milioni di persone (secondo i dati ISTAT del 2208).

A lanciare l’allarme sono stati gli esperti dal Congresso Nazionale della SIPPS. Ma quali sono i motivi che spingono i ragazzi a rifugiarsi nell’alcool ? Alcuni adolescenti si avvicinano all’alcool per cercare di superare la noia, per essere accettati in un gruppo di amici, per affrontare problemi familiari. L’abuso di alcool a lungo termine però, provoca seri danni a livello celebrale. L’assunzione di alcool in fase adolescenziale può influenzare lo sviluppo neurobiologico del cervello causando problemi cognitivi emotivi e comportamentali.

Un’eccessiva assunzione di alcool oltre ad aumentare la predisposizione ad atti di violenza, comporta una serie di patologie come cirrosi epatica, malfunzioni cardiache, disturbi renali per arrivare poi alla morte. Il consiglio degli esperti è quello di educare i ragazzi sin da piccoli al corretto uso dell’alcool ed evitare di far provare loro sensi di colpa. Compito di un genitore è quello di cercare di far capire cosa non va e nel caso intervenire con cautela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>