Scuola a partire dal 2010 un sms avviserà i genitori sulle assenze dei loro figli

di Redazione Commenta

brunettaA partire da gennaio 2010 partirà in via sperimentale per tutti coloro che lo vorranno, la comunicazione delle assenze dei figli a scuola alle famiglie tramite SMS.

Quindi tutti i ragazzi sono avvisati: “non c’è più scampo per tutti quei ragazzi che marinano la scuola“. Ad annunciarlo è il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, che conta di allargare entro i primi 6 mesi del 2010 l’operazione in tutta l’Italia.

Ovviamente questo progetto riguarda i ragazzi delle medie e delle superiori.

Diventeranno poi una realtà anche la pagella digitale, il registro elettronico e i certificati online. Quanto all’università, entro il 2010 un terzo degli atenei potrà fruire del Voip, della verbalizzazione elettronica, dei pagamenti online e del fascicolo personale in linea con un investimento di circa 20 milioni di euro.

E voi cari genitori cosa ne pensate?

Cosa farete? Aderirete alla sperimentazione?

Servirà a responsabilizzare i ragazzi?

Attendiamo le vostre risposte…

fonte: www.notizie.virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>