5 malattie dei bambini che i genitori devono assolutamente conoscere

di Paola Valeri Commenta

Ci sono tante malattie in giro per il mondo ma ce ne sono almeno 5 che un genitore dovrebbe sempre riconoscere così da essere preparato con i propri figli. Ecco quelle che ci sembrano utili a tutti. 

Le malattie infantili sono diverse tra loro, ce ne sono di comuni e innocue, o di rare e pericolose. Il sito WebMD presenta una carrellata da cui abbiamo estrapolato le cinque patologie che ci sembrano maggiormente degne di attenzione.

Antibiotici per bambini

Infezioni da virus respiratorio sinciziale

Il virus respiratorio sinciziale provoca infezioni delle vie aeree e dei polmoni. Nei bambini di oltre due anni possono anche essere asintomatiche ma nei bambini più piccoli e soprattutto nei nati prematuri, possono dare origine a polmonite e bronchiolite.

Mal d’orecchie

Se i bambini sono irritabili, si toccano di continuo un orecchio e hanno la febbre è facile che siano vittime di un’otite media. In fondo basta un raffreddore per facilitare la proliferazione di virus e batteri nell’apparato respiratorio.

Croup

Una tosse secca che emette un suono simile a quello di una foca. Si manifesta all’improvviso, anche di notte e provoca una difficoltà respiratoria. A volte può essere associata a infezioni e infiammazioni di laringe, trachea o bronchi.

Malattia mani-piedi-bocca

È una malattia virale che colpisce in genere i bambini sotto i 10 anni e ancora di più sotto i 5. Il primo sintomo è la febbre, seguito da malessere generale e dalla comparsa di vescicole simili a quelle della varicella in bocca, sulle palme delle mani e sulle piante dei piedi, ma anche sulle natiche e nella zona genitale e su gomiti e ginocchia. In dieci giorni, generalmente, è tutto risolto!

Sindrome di Kawasaki

Una sola malattia rara per non creare allarmismi. Si tratta di un’infiammazione dei vasi sanguigni e colpisce soprattutto i bambini sotto i cinque anni. I sintomi principali sono febbre alta, ingrossamento dei linfonodi, congiuntivite, ingrossamento e arrossamento delle labbra e della lingua, rigonfiamento di mani e piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>