Opossum, l’accessorio per andare in bici anche con i più piccini

di Sara Aiello Commenta

Cosa può fare una giovane mamma che deve accompagnare tutti i giorni la figlia all’asilo e non vuole rinunciare a passeggiare in bici? Semplice, inventare un accessorio perfetto per i più piccini, al sicuro anche in bici!

CARTOLINA retro RGB

Opossum è infatti l’accessorio inventato dall’antropologa Ilaria Berio, brevettato per bambini dai 9 ai 36 mesi e che li protegge dal freddo e dalla pioggia.  Una versione così efficace tanto da fare addormentare la piccina anche in bici e tanto da far incuriosire i ciclisti più appassionati.

Scoprire l’esistenza di un effettivo bisogno da colmare nel mondo dei genitori ciclisti, ha dato ad Ilaria lo spunto per far diventare una semplice intuizione, nata per necessità personale, un vero e proprio prodotto da commercializzare.

Nel novembre 2013, il prodotto è stato testato da ben 9 famiglie diverse ed oggi Opossum è brevettato a livello italiano e presto lo sarà anche a livello europeo.

Opossum è una speciale copertura “a guscio” impermeabile e termica, una confortevole conchiglia che avvolge il bimbo sul suo seggiolino della bicicletta riparandolo dal vento, dal freddo e dalla pioggia.

Il nuovo accessorio è facilissimo da utilizzare, il bimbo può infatti entrare ed uscire dal seggiolino in modo facile e pratico. Comodo e non ingombrante, tra gli elementi caratterizzanti del furbo accessorio sono il cappuccio, la mantella estraibile, il casco e l’anello antifurto per lasciare Opossum in tranquillità legato alla propria bici.

Opossum aiuta la mobilità sostenibile e consente ai genitori di affrontare con spensieratezza i percorsi casa-scuola-lavoro.

Potete acquistare l’accessorio per bici direttamente dal sito ufficiale opossum-bike.com.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>