La nuova collezione di succhietti Mam Fashion Collection al Pitti Bimbo

di Sara Aiello Commenta

Chi dice che  i succhietti per bimbi non debbano essere al passo con i trend del momento e vero e proprio accessorio di moda? Basta osservare i succhietti della nuova MAM fashion collection per rendersi conto di come anche i piccoli dettagli possano contribuire a dare maggiore stile agli outfit dei piccolini.

Talmente cool e di tendenza, qualità e design messi insieme tanto da essere presenti al salone della moda bambini per eccellenza, il Pitti Bimbo; da sempre attento alle tendenze della moda bambino. Mam, multinazionale austriaca, leader mondiale nei prodotti per l’allattamento e la prima infanzia propone dunque una collezione cool e colorata, ma soprattutto di qualità.

Cinque le linee presenti nella nuova “fashion collection”, che fanno del succhietto più innovativo, ortodontico e anatomico per eccellenza, un accessorio di tendenza. La linea Urban dai colori fluorescenti per bambini che amano farsi notare; Vintage per chi ama la fantasia, Star fatta di forme geometriche, cuori e pois; Pattern collezione piena di righe, zig zag, stelle e onde e infine Animal, perfetta per i bimbi che amano già il mondo della natura.

Disponibile con i modelli Mam original e Mam air nelle misure 2-6, 6+ e 16+, ma soprattutto coordinati con la comoda clip salvaciuccio, per fissarlo ai vestiti e trasformarlo a tutti gli effetti in un elemento di abbigliamento, da abbinare a seconda del look.

Il lancio ufficiale della prima fashion collection di succhietti avverrà proprio in occasione del Pitti Bimbo il prossimo 27 Giugno, presso lo stand di Happybimbo, distributore ufficiale in Italia dei prodotti Mam.

L’appuntamento è al piano inferiore del padiglione centrale, area pop up store- stand Q/27. Quale migliore occasione per scoprire questa collezione very cool.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>