Sintomi della gravidanza

di Martina Commenta

Sei incinta? Non hai il ciclo ma non hai ancora effettuato un test di gravidanza, che può dissipare tutti i dubbi? Sebbene i sintomi possano variare da donna a donna se avrai la nausea, il seno piuttosto teso e gonfio e sarai più sensibile agli odori forse potresti aspettare un bambino; ho usato il “forse” perchè questi sintomi possono presentarsi anche dopo qualche settimana o addirittura non comparire affatto. Ecco perchè appena puoi dovresti fare delle analisi del sangue o un test di gravidanza.

ED ECCO QUALI SONO I PRINCIPALI SINTOMI DELLA GRAVIDANZA

  • Amenorrea

L’assenza di mestruazioni è probabilmente il sintomo più importante e quello che potrebbe farti dire “Sì sono incinta”; questo in particolar modo se il tuo ciclo è stato sempre regolare e se nel periodo fertile hai avuto dei rapporti sessuali. Alcune donne possono avere quello che viene chiamato sanguinamento da impianto: si hanno quando l’embrione si annida nell’utero.

  • Tensione al seno

Questo sintomo è molto simile al turgore che si prova nei giorni che precedono il ciclo mestruale; col passare delle settimane potresti avvertire un po’ di dolore, l’areola mammaria potrebbe scurirsi e i tubercoli di Montgomery, che si trovano intorno all’areola,  potrebbero diventare più sporgenti (queste ghiandole durante l’allattamento diventeranno molto importanti perchè secerneranno una sostanza lubrificante e che avrà una funzione protettiva del capezzolo)

Questo che sicuramente è un sintomo particolarmente fastidioso insieme al vomito si manifesta in quasi la metà delle gravide; alcune donne sono più fortunate ed invece non ne soffrono. Vengono chiamate nausee mattutine ma possono presentarsi durante tutta la giornata

  • Stanchezza
  • Mal di schiena e mal di testa

Il mal di schiena nella parte bassa solitamente si presenta nei primissimi mesi ma ci sono donne che per tutti i 9 mesi avvertiranno questo fastidio; il mal di testa è causato dall’aumento degli ormoni

  • Minzione più frequente del solito
  • Aumento della temperatura basale

Comunque sia ribadiamo che questi sintomi possono o meno manifestarsi; ribadiamo che per avere la certezza di una gravidanza dovete fare o il test di gravidanza o le analisi del sangue.

Photo Credits| the magallon-leonards su Flickr

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>