Problemi comportamentali ed esposizione a telefoni cellulari

di Redazione Commenta

Spread the love

Secondo uno studio pubblicato in rete nel “Journal of Epidemiology and Community Health”, le donne incinta che usano regolarmente il telefono cellulare possono avere con maggiore probabilità dei bambini che crescendo svilupperanno problemi comportamentali, la possibilità di sviluppare problemi comportamentali è accentuata se i bambini iniziano ad usare il telefono cellulare in età precoce.
I ricercatori hanno basato la loro ricerca su un campione di più di 28,000 bambini di sette anni e le loro madri facenti parte dello studio del “Danish National Birth Cohort (DNBC)”.
Le madri hanno fornito informazioni dettagliate sul loro stile di vita, sulla dieta e sui fattori ambientali nel corso di interviste telefoniche durante e dopo la gravidanza. Quando i bambini hanno raggiunto l’età di sette anni, alle madri sono state chieste notizie sulla salute dei figli incluso il comportamento e se, quando e quanto era stato usato il telefono cellulare, e se lo usavano anche i bambini.
I ricercatori avevano studiato in precedenza un altro campione di madri e i loro 13,000 bambini del DNBC e hanno trovato delle analogie tra i due gruppi.

Entrambi i gruppi
Nel nuovo gruppo preso in esame più di un terzo, il 35 per cento, del campione di bambini di sette anni, usavano un cellulare paragonati al 30 per cento del gruppo precedente. In entrambi i gruppi il 3% circa dei bambini è risultato avere problemi comportamentali.
I bambini di entrambi i gruppi esposti al telefono cellulare prima e dopo la nascita hanno il 50 per cento di possibilità in più di sviluppare problemi comportamentali, tenendo conto di un’ampia gamma di fattori.

Gli autori
Gli autori scrivono: “Sebbene sia prematuro interpretare questi risultati come causale, siamo preoccupati che una precoce esposizione ai telefoni cellulari potrebbe comportare un rischio che, se reale, sarebbe questione di salute pubblica dato l’ampio uso di questa tecnologia“.
Fonti:
Science Daily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>