Il Museo del Giocattolo di Catania

di Redazione 1

Spread the love

A Catania, in Piazzale Asia, presso il Centro Fieristico “Le Ciminiere“, c’è il Museo del Giocattolo, che fino a poco tempo fa si trovava a Palazzo Bruca a pochi passi da Piazza Duomo.
Il Museo del Giocattolo raccoglie una vasta quantità di giocattoli antichi, di natura, composizione, provenienza differenti e di epoca compresa tra la fine del 1800 e la prima metà del 1900.
Nel Museo del Giocattolo di Catania sono esposti moltissimi esemplari di giocattolo appartenuti ai bambini del passato, custoditi in teche di vetro.
Il Museo prevede inoltre alcune sale dedicate a laboratori per bambini, dove vengono organizzati spettacoli e giochi.
Il museo presenta tre grandi saloni dove sono esposti i giocattoli più svariati e di ogni periodo: dalla fine dell’800 fino agli anni ’50 del secolo scorso.

Tutti perfettamente funzionanti
Nonostante la difficoltà nel reperire gli oggetti in mostra, il museo presenta prodotti, tutti perfettamente funzionanti, acquistati da semplici privati e da collezionisti: dalle carrozzine alle intramontabili trottole in legnio, dalle preziose bambole in bisquoit degli inizi del ‘900, alle bambole-automi con meccanismi a corda; dai puzzle di stampo risorgimentale ai più classici soldatini di piombo; dal Duce a cavallo, al coloratissimo e particolareggiato circo (costruito in Francia intorno alla metà dello scorso secolo), fino all’elegantissima band in latta dei topini della americana Marx Toys, all’immancabile meccano inglese e ad una collezione di carillon.

Casa di Bambole
C’è anche una “Casa di bambole” di epoca vittoriana, minuziosa riproduzione di una ricca abitazione inglese completa nei minimi particolari in ogni stanza: dai merletti sulle minuscole lenzuola agli oggetti propri della cucina fino ai più minuti accessori personali.
Il museo è aperto tutto l’anno, dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 12,30, pomeriggi su prenotazione.
Annessa al museo e aperta tutti i giorni dalle 9,30 alle 23,00 (chiusa il lunedì), una sala ristorazione con caffetteria e sala da tè.
Per maggiori informazioni sul Museo del Giocattolo di Catania visitate il sito web correlato al museo del giocattolo.

Commenti (1)

  1. La fotografia allegata al Museo di Catania presenta in realtà bambole del Museo di Santo Stefano Lodigiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>