Il Paese dei Balocchi

di Redazione Commenta

Spread the love

Il Paese dei Balocchi è a Papigno in provincia di Terni. E’ stato realizzato dal set del film di Roberto BenigniPinocchio” negli studi cinematografici di Papigno ed è aperto dal mese di giugno al mese di settembre.
Papigno si trova a due passi dalle cascate delle Marmore.
Il Paese dei Balocchi è un posto fantastico dove portare i bambini in visita. E’ stato realizzato in una parte del complesso industriale dove è stato creato un parco-museo con le scenografie del film “Pinocchio” di Roberto Benigni.
Inaugurato alla presenza di Roberto Benigni, il Paese dei Balocchi è un museo a cielo aperto allestito all’interno degli stabilimenti cinematografici di Papigno, sulle colline che circondano Terni. Un villaggio magico per bambini, ragazzi ma anche adulti, che ricrea l’atmosfera della fiaba e genera nuove e suggestive emozioni.
Un museo all’aperto, immerso in un paesaggio naturale di indiscusso fascino, ricco di spunti culturali, animazioni ed intrattenimenti.

I film
Un nuovo punto di incontro per la cultura cinematografica, sostenuto dal Comune di Terni e dai più importanti professionisti del settore, dedicato al Cinema ed alla sua storia.
Nel complesso industriale sono stati girati alcuni tra i più bei film di Roberto Benigni, tra cui “La Vita è Bella”, vincitore di 3 premi Oscar nel 1999. A Papigno è stato realizzato anche “Pinocchio” Si tratta di un villaggio magico che ricrea l’atmosfera della fiaba e genera nuove e suggestive emozioni.

Intrattenimento innovativo
Un mix di intrattenimento tradizionale ma anche innovativo con la possibilità di visitare le scenografie di “Pinocchio“, assistere a rassegne cinematografiche, mostre di pittura, concerti, spettacoli, laboratori per bambini, cortometraggi dal vivo e provini.
Il biglietto costa 8 euro per gli adulti nei giorni festivi, 5 euro nei feriali ed è gratuito sotto gli 11 anni.
Visitate il sito web connesso a Il Paese dei Balocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>