Patrizio Franceschelli condannato a 30 anni

di Martina Commenta

Patrizio Franceschelli, il babbo del piccolo Claudio, di appena 16 mesi gettato nel Tevere lo scorso mese di Febbraio è stato condannato a 30 anni.

L’avvocato Germano Paolini, legale della mamma del piccolo ha detto

E’ stata una grande vittoria. Il giudice ha riconosciuto che l’imputato ha agito per motivi abietti e futili e per crudeltà. Sono state accolte le richieste del pm Attilio Pisani e sono state rigettate le richieste di ulteriori perizie psichiatriche

Un gesto assurdo, una storia raccapricciante e anche se la sentenza sembra essere giusta nessuno potrà restituire alla mamma il piccolo Claudio.

Photo Credits| climens su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>