Guida gravidanza: quinto mese

di Redazione Commenta

Spread the love

Ed eccoci al quinto mese della nostra rubrica dedicata alla Guida gravidanza, quello che va da 17+5 a 21+6 settimane. Con il quinto mese la mamma arriva a metà della gravidanza: un traguardo molto importante.

QUINTO MESE GRAVIDANZA: COSA FARE

Nel corso del quinto mese la mamma dovrà eseguire una nuova ecografia, quella chiamata morfologica o strutturale (così come quella eseguita nel primi trimestre e la terza che invece verrà fatta più avanti questa ecografia è prevista dal Servizio Sanitario Nazionale e quindi è gratuita); questa ecografia è utile per controllare la placenta per verificarne la posizione (se ad esempio la placenta è previa difficilmente la mamma potrà fare un parto naturale) ma serve anche per controllare che il bimbo stia bene (verrà valutato il battito cardiaco e altri movimenti fetali). Inoltre, sempre grazie a questa ecografia è possibile vedere se il piccolo ha la spina bifida e lo sviluppo di tutti gli altri arti.

Se non l’ha già fatto nel corso del quarto mese di gravidanza la mamma deve anche sottoporsi al toxo test per essere certa di non aver contratto la toxoplasmosi.

LA MAMMA NEL QUINTO MESE

In questo momento della gravidanza potrebbero arrivare dei nuovi disturbi, diversi da quelli del primo trimestre come delle contrazioni causate dal bambino che oramai comincia a muoversi nella vostra pancia; non dovrebbero causare eccessive preoccupazioni ma la mamma può sempre parlarne con il ginecologo.

Ad alcune mamme potrebbero comparire delle macchie sul viso, un po’ di cellulite e le vene varicose: tutti questi fastidi possono essere attenuati ricorrendo a cosmetici ad hoc e facendo una leggera attività fisica. Evitate sport violenti che potrebbero mettere in pericolo sia voi che il piccolo.

Può inoltre verificarsi un aumento della sudorazione; in caso di acidità di stomaco (altro fastidio che potrebbe comparire) andrebbero evitati i cibi fritti.

Come ogni mese dovrà inoltre sottoporsi all’esame delle urine; per quanto riguarda l’alimentazione dovrà mangiare circa 300 kcal in più al giorno.

IL BAMBINO NEL QUINTO MESE

A questo punto della gravidanza il feto sarà quasi del tutto formato; alla ventesima settimana misurerà circa 25 cm per un peso di circa 250 grammi. Compaiono i capelli e le sopracciglia; il feto inizia anche a succhiarsi il pollice. Crescono inoltre delle piccole unghiette e le impronte digitali che renderanno il vostro piccolo unico diventeranno visibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>