Nasce la più creativa libreria a tutela dell’Infanzia

di Marina Commenta

Librerie online ce ne sono davvero tante e tutte propongono libri adatti a bambini, ma anche ai loro genitori, quella che vi presento oggi è però la prima libreria online a tutela dell’infanzia.

Cosa significa? Che i bambini hanno bisogno di essere tutelati, sono il nostro futuro.

Nella home page della libreria compare la scritta: “lo scopo della commedia, scriveva Moliere, è educare divertendo. Un tempo avevamo il malato immaginario. Oggi, dove pare che per ogni singolo bambino sembri esserci un nuovo “disturbo”… dove nessuno è più sano o normale, abbiamo inevitabilmente il sano immaginario”.

Lo scopo della libreria Liberes.it è di portare un messaggio e cioè quello di far comprendere agli adulti che l’infanzia è una bellissima opportunità, non una malattia. Purtroppo oggi accade che i comportamenti o le difficoltà dei nostri bambini vengano prese per malattie o “disturbi”.

Le campagne pubblicitarie sono stupende, vi consiglio di dar loro un’occhiata.

Accanto queste immagini che vedete già in giro per le città trovate tre libri. Per gli adulti ci sono Lupo Alberto e Cattivik personaggi storici del fumetto, per le bambine le mitiche Winx.

Nei libri popolati da illustrazioni e fumetti di questi personaggi troviamo mille semplici, ma utili spiegazioni per comprendere meglio temi molto attuali e crescere i nostri bambini tutelando le loro individualità, incanalando le loro differenze con i veri strumenti della formazione di ogni civiltà: arte, sport, natura e didattica, in un vero rinascimento per l’infanzia.

Attraverso la libreria è possibile acquistare non solo i libri, ma anche i manifesti. Le aziende e i negozi che hanno aderito al Movimento Culturale Pensare Oltre, li espongono nelle loro vetrine.

Mi piacerebbe illustrarvi meglio questo movimento che anche io ho scoperto da poco, ma ahimè lo spazio che mi è rimasto è poco, così devo rimandare le spiegazioni alla prossima!

Intanto vi suggerisco un giro in libreria. Lo potete fare seduti alla scrivania o in poltrona. Voi come i vostri bambini amerete questi libri coloratissimi e divertenti direi …magici, arrivando a comprendere ed affrontare meglio il mondo di oggi e le sue confusioni.

Ognuno di noi, può ricordare quando era bambino, i suoi sogni e le opportunità di gioia, entusiasmo e anche “irresponsabilità” che quell’età concedeva. Allora non si era sbagliati perché troppo vivaci o distratti o asini nel fare tabelline… allora si poteva ancora sopravvivere essendo bambini.

I bambini dovrebbero poter essere bambini il più a lungo possibile, mentre li aiutiamo a crescere e a trovare il loro posto nel mondo. L’infanzia è un’opportunità che non va negata a nessuno!

www.liberes.it se vi interessa acquistare i libri o i manifesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>