Gravidanza, movimenti del bambino

di Redazione Commenta

Spread the love

Abbiamo scoperto di essere in dolce attesa, le settimane passano e ci chiediamo: ma quando cominceremo a sentire muovere il bambino dentro di noi? C’è un momento esatto? oppure varia da donna a donna?

In genere il feto inizia a muoversi già verso la settima ottava settimana di gravidanza, ma noi non lo sentiamo.

è più probabile che lo cominci a sentire tra la sedicesima e la ventiduesima settimana, qui dipende da donna a donna. Può essere che una donna percepisca anche i più piccoli movimenti del feto dentro di lei, mentre un’altra non vi faccia troppo caso.

Una mamma che ha già avuto altri figli saprà inolte riconoscere meglio i movimenti del bambino e non li confonderà con altro, ad esempio brontolii di stomaco e cose simili.

Che sensazioni si provano? Una specie di sfarfallio allo stomaco o una sensazione di avere un… pesce rosso nella pancia! All’inizio sono più che altro sensazioni che si provano dovute al movimento che, data la piccola misura del feto, non provoca granchè.

I calci veri e propri arriveranno molto più in là e ve ne accorgerete di certo. Ci sono momenti in cui il piedino del bimbo, o la sua manina, si sentono perfettamente sotto la pelle della pancia e in alcune occasioni si vedono proprio al tendere del tessuto materno.

Ogni bambino si muove, chi più chi meno, quindi i suoi spostamenti non possono essere paragonati ad altri. Ci sono bambini più tranquilli e bimbi più “agitati”.

Mio figlio lo era nella pancia come lo è adesso. Le mamme dai movimenti che sentono sono piuttosto rassicurate perchè lo sentono vivo. Si preoccupano se, al contrario, per una volta non avvertono movimento.

Una volta non esisteva l’ecografia e quindi calcolare il numero di movimenti del bambino era quasi una prova della sua vitalità. In pratica si accertavano che fosse vivo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>