E’ nato prima l’uovo o la gallina?

di Redazione Commenta

Spread the love

In occasione delle vacanze di Pasqua 2011, il Bioparco di Roma organizza cinque giornate tematiche rivolte alle famiglie. Bambini, ragazzi, e le loro famiglie potranno dedicarsi alla pratica e alla scoperta di attività e laboratori alla scoperta dei segreti della natura.
Il 21, 22, 23, 26 e 27 aprile 2011 dalle ore 11.00 alle ore 17.00 presso la Sala degli Elefanti si svolgeranno laboratori interattivi per scoprire ogni più piccolo segreto sulle uova dedicati a bambini e ragazzi ma anche alle loro famiglie.
Nel prendere parte alle attività, le famiglie rimarranno sorprese nello scoprire che esistono tanti tipi di uova, grandi, piccole, lisce o rugose; possono essere bianche, colorate o a macchie; con il guscio o senza guscio; le fanno gli uccelli ma anche i rettili, gli anfibi, i pesci e i mammiferi.

Trasformarsi in ricercatori
Adulti, bambini e ragazzi potranno trasformarsi in ricercatori per osservare al microscopio meraviglie nascoste ai nostri occhi, tra cui le uova gelatinose di certe chiocciole o quelle di rospi, tritoni e zanzare. Per mettere alla prova grandi e piccini ci si potrà cimentare nella divertente attività finale genitori contro figli in cui, attraverso un gioco di squadra, si svelerà il perché della grande varietà di forme e colori delle uova che esistono in Natura.

Face Painting
Durante le giornate dedicate alle vacanze di Pasqua, truccatrici professioniste del Face Painting trasformeranno tutti i bambini in un mondo variopinto di animali. Le attività proposte per la giornata sono incluse nel prezzo del biglietto d’ingresso.

Bambini e ragazzi non udenti
Il Bioparco di Roma organizza anche dei laboratori interattivi per bambini e ragazzi non udenti, dalle ore 14.00 alle ore 16.00 tradotti in LIS, la Lingua Italiana dei Segni. Il servizio è gratuito.

Uso sostenibile delle risorse
Le giornate si realizzano con il contributo dell’Assessorato alle Politiche Ambientali di Roma Capitale ed hanno lo scopo di evidenziare quanto il singolo possa, con piccoli ma significativi gesti quotidiani, contribuire a salvaguardare la biodiversità attraverso un uso sostenibile delle risorse naturali. Durante le attività, le famiglie riceveranno utili consigli sui temi dell’uso sostenibile delle risorse.
Per maggiori informazioni visitate il sito web del Bioparco di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>