Fitness in gravidanza: un toccasana per la linea di mamma e futuro bebé

di Redazione Commenta

Spread the love

Via libera a tuta e scarpe da ginnastica anche con il pancione. Concedersi un po’ di attività fisica regolare ma leggera in gravidanza può migliorare infatti la salute futura del bebè, favorendo il controllo del peso del piccolo quando è ancora nella pancia della madre, oltre alla linea di quest’ultima. A promuovere il fitness in gravidanza è uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Auckland (Nuova Zelanda) e della Northern Arizona University (Usa). Le donne obese o in sovrappeso sono molto più inclini a partorire bebè extralarge, cosa che li espone a futuri problemi di salute, con il passare degli anni.

FITNESS IN GRAVIDANZA
La ricerca, condotta su 84 donne alla prima gravidanza, ha dimostrato che l’attività fisica, senza eccessi, è associata a neonati un po’ più leggeri ma senza problemi di crescita. Gli studiosi hanno diviso il gruppo di future mamme sotto osservazione, sottoponendo la metà a sedute di 40 minuti sulla cyclette 5 volte a settimana, fino alla 36esima settimana di gravidanza. Le altre invece non hanno fatto nulla. In media le mamme che hanno fatto fitness in gravidanza hanno partorito piccoli con un’altezza media analoga a quella dei figli delle ‘colleghe’ in panciolle, ma più leggeri di 143 grammi.

MENO GRASSI NEL PANCIONE
Questo, dicono gli studiosi, suggerisce che il regime di attività fisica non interferisce con la crescita in utero, ma riduce il quantitativo di grassi extra accumulato dai piccoli, come si legge sul ‘Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism’. “Dal momento che le grosse dimensioni alla nascita sono associate con un aumentato rischio di obesità – afferma Paul Hofman, che ha diretto la ricerca, sulla Bbc online – una modesta riduzione del peso alla nascita può avere dei benefici a lungo termine per il neonato, riducendo i pericoli negli anni a venire“. Tanto che, secondo Anne Dornhorst, specializzata in ricerche sul metabolismo delle donne incinte, sta diventando chiaro che “l’esercizio fisico in gravidanza può far bene alla salute di mamma e bambino“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>