Cosa bere in gravidanza: la bibita delle gestanti

di Redazione Commenta

Spread the love

La salvia e i chiodi di garofano hanno, secondo la medicina naturale di tradizione popolare, un’influenza positiva sul parto. A partire dal terzo trimestre (o dall’ultimo mese se non siete al vostro primo figlio) potete prepararvi una bibita alla salvia.

LA BIBITA DELLA GESTANTE
Far bollire per 20 minuti a fuoco molto basso un mazzetto di salvia e dieci chiodi di garofano. Filtrare il decotto e, quando sarà raffreddato, aggiungere il succo di un limone e del miele. I chiodi di garofano, che hanno la curiosa proprietà di dar forza ai tessuti dell’utero, si possono utilizzare nei brodi di verdura e nelle minestre, infilzati in una cipolla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>