Idee fantasiose per far mangiare la frutta ai bambini

di Sara Aiello Commenta

Gran parte della nostra dieta e di quella dei nostri bambini dovrebbe essere rappresentata da una giusta quantità di frutta e verdura per integrare fibre e vitamine necessarie al benessere del nostro organismo. Purtroppo però,la maggior parte dei bambini tende a preferire gelati e merendine confezionate a cibi più salutari.

Ecco delle idee fantasiose per far mangiare la frutta ai vostri bambini.

Basta solo un pizzico di fantasia e di creatività per rendere appetitose e gradevoli le merendine a base di frutta dei nostri piccini ricreando dei piatti divertenti e colorati. Prendete una banana, dei kiwi e qualche spicchio di mandarino per ricreare il paesaggio di un’isola deserta con tanto di palma e di sabbia.

Sbucciate le banane e tagliatele a pezzetti. Mettetele sul piatto dandole una forma semicircolare come se fossero la base delle palme. Sbucciate i kiwi e distribuiteli in modo da disegnare le palme. Sbucciate infine i mandarini per creare la base del piatto.

Degli spiedini di frutta a forma di “bacchetta magica” saranno così belli da convincere anche i più restii a mangiare l’appetitoso spuntino.
Prendete un bastoncino lungo di legno e posizionate all’estremità un pezzo di anguria a forma di stella realizzato con l’aiuto di un taglia biscotti. Sulla base posizionate invece tanti mirtilli.

Basta un po’ di pazienza, di tempo e di fantasia per ricreare delle piccole sculture di frutta. Un semplice piattino sul quale poggiare due pezzetti di banana insieme a due mirtilli al loro interno, una fragola al centro ed un pezzo di banana, diventerà un simpatico e sorridente smile che farà divertire e saziare anche i più piccini.

Photo by weelicious

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>