Natale: vestire le proprie bambine per le festività in arrivo

di Redazione Commenta

Spread the love

Si avvicinano le festività natalizie e, ancora una volta, sono mille le cose a cui pensare. Si va dai regali da comprare e da mettere sotto l’albero, al pranzo del 25 dicembre e alla cena del 24, fino ad arrivare all’abbigliamento per tutta la famiglia, in particolare per le proprie bambine. Già, quale sarà l’abito giusto per una serie di eventi in cui si incontrano molti parenti e amici? Il colore che la fa da padrone, come sempre, è il rosso che da solo, mette già allegria ed è il simbolo della fine dell’anno. Non passa mai di moda e in giorni come questi non diventa eccessivo. Resta da capire qual è il capo perfetto che permette alle proprie bimbe di muoversi liberamente e di giocare, ma nel frattempo anche di farsi apprezzare per eleganza e sobrietà.

Per prima cosa, infatti, mai esagerare. Le piccole non dovranno sembrare un albero di Natale tutte lustrini e paillettes, soprattutto se non ci troviamo a festeggiare in un locale la notte di Capodanno. Semplicità e buongusto sono sempre un must in questi casi, ancora di più quando parliamo di abiti da bambina a qualunque età. Mai far apparire quest’ultima più grande della sua età o renderne volgare il dolcissimo profilo con una scelta azzardata. Questo non vuol dire, comunque, lasciarsi prendere dall’ansia anche per tale dettaglio. Basta uscire insieme e scegliere con calma. L’occasione sarà giusta pure per trascorrere qualche ora senza compiti, palestra o lavori di casa e serate in cucina per la mamma.

L’abbigliamento bambina, tra l’altro, oggi è carico di proposte per tutti i gusti e le esigenze e non mancano gli accessori. L’importante è sempre optare per la buona qualità, che garantisce pure una buona durata nel tempo. Se è vero che i ragazzi crescono in fretta, è altrettanto sicuro che una buona scelta si lascia ricordare dagli altri ed è piacevole sfruttare i vestiti più di una volta. Un particolare questo, che in tempi di portafoglio vuoto e crisi economica può fare la differenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>