Strage in una scuola elementare in America: morti 20 bambini

di Martina Commenta

 

E’ stata una vera e propria strage quella avvenuta in una scuola elementare di Newtown, in Connecticut (USA) dove sono morti 20 bambini e 6 adulti (ed anche lo stesso assassino); l’autore di questo massacro è Adam Lanza, un 20enne che stando alle prime informazioni quando è arrivato nella scuola indossava un giubbotto antiproiettile e due pistole. Adam Lanza ha prima ucciso la madre in casa, insegnante nella scuola e poi ha provocato una vera e propria strage alla Sandy Hook Elementary School; anche lui stesso è rimasto vittima di questo assurdo ed inaccattabile massacro. Al momento però non si sa se sia stato ucciso o se si sia suicidato; sei bambini sono stati trovati vivi all’interno di alcuni armadi della scuola.

Il Presidente Barack Obama, visibilmente commosso ha detto

Dobbiamo unirci per intraprendere azioni per impedire che cose del genere si ripetano, a prescindere dalla politica

Ed in America si parla di nuovo di come sia decisamente troppo facile acquistare delle armi.

Photo Credits| MegaBu7 su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>