Baby guard: una valida alternativa alla manovra di Kristeller

di Federica Trovato 2

Molte delle mamme che ci seguono sicuramente avranno sentito parlare della manovra di Kristeller, la pressione manuale effettuata sul fondo dell’utero della partoriente al fine di agevolare l’espulsione del feto. Questa manovra però, risulta essere particolarmente pericolosa se eseguita non correttamente, provocando delle complicanze materne come rotture dell’utero, lesioni al bacino, emorragie e in casi più gravi lacerazioni vaginali e perineali.

Basti pensare che questa manovra è stata vietata in Spagna e in Inghilterra. Nel tentativo di evitare  il più possibile complicanze durante il parto, è stato ideato un dispositivo medico capace di aiutare le mamme ad accompagnare i segnali elettrofisiologici materno-fetali in completa sicurezza. Stiamo parlando del “Baby Guard“, una fascia ergonomica gonfiabile, che posta sul fondo dell’utero, è in grado di misurare la pressione esercitata sull’addome.

Questa fascia innovativa nel 2011 è stata sperimentata su 80 donne, una metà delle quali trattata con il dispositivo e l’altra con la manovra di Kristeller. Attraverso questa sperimentazione si è arrivati alla conclusione che il Baby Guard riduce notevolmente le fasi del parto e accelera la fuoriuscita della testa del bambino. Inoltre, essa riduce l’incidenza dei parti con taglio cesareo, ultimamente l’intervento più usato. Che dire? Una valida alternativa alla tanto temuta manovra di Kristeller.

 

 

 

 

 

Commenti (2)

  1. finalmente un adeguato aiuto nella fase espulsiva del parto naturale . essendo poi una fascia ergonomica sviluppata per meglio adattarsi sul grembo materno e gonfiata con aria per accompagnare le contrazioni uterine penso sia molto meglio di questa tecnologia dolce che segue la mamma nel periodo espulsivo piuttosto che farsi violentare con mani, braccia e gomiti solo perche’ l’ ostetrica non riesce a controllare la fisiologia del parto .

  2. speriamo che il baby guard possa entrare velocemente per aiutarci nella fase espulsiva in tutte le sale parto……forza baby guard e fai si’ che si possa avere cartelle cliiche correttamente compilate e un parto sicuro ed etico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>