Natale 2019, cosa regalare ai bambini

di Valentina Cervelli Commenta

Cosa regalare ai bambini in questo Natale 2019? Quando si pensa ai più piccoli ed ai beni ludici ad essi dedicati, è importante per agire al meglio giungere ad un compromesso che possa entusiasmarli ma anche essergli di insegnamento.

No a regali eccessivi e diseducativi

Ovviamente la scelta del regalo di Natale per i bambini è fortemente influenzata dalla loro età: pur tenendo conto di quella che è la spinta tecnologica generale in ogni settore è importante che i genitori capiscano la necessità di tenere lontani i propri bambini il più possibile da tablet, smartphone e simili dispositivi. Questo perché un uso eccessivo e sconsiderato da parte dei più piccoli può portare a danni importanti sul lungo termine a livello cognitivo: meglio quindi puntare su giocattoli che stimolino la loro fantasia e consentano loro di giocare a lungo senza mettere a repentaglio il loro sviluppo. Via libera a bambole e pupazzi di diversa categoria, costruzioni Lego e di altra tipologia che stimolino la loro mente ed al contempo a tutti quei giochi educativi che consentono per associazione di colori ed oggetti, se ancora in età prescolare, di sostenere il bambino nell’apprendimento.

Anche i giochi di società adatti ai più piccoli sono da tenere in considerazione: rappresentano uno strumento per favorirne il divertimento e la coesione sociale.

Videogiochi sì ma con giudizio

Per i bambini più grandi, pur rimanendo valido ciò che è stato consigliato in precedenza, si può trovare un buon compromesso nell’ambito dei videogiochi. Le attuali piattaforme di gioco come PS4, XBOX e Nintendo Switch (insieme alle altre del brand) consentono al genitore di poter far contento il proprio figlio con titoli sempre differenti e caratterizzati da diverse dinamiche: non solo sparatutto ma anche ballo ed intrattenimento in modo da non incollare il minore al divano in piena inattività. Quest’anno ad andare per la maggiore è ancora tutto ciò che è Fortnite o è a lui ispirato, anche nel mondo dei giochi da tavolo: spaziare in base alle varie esigenze non sarà difficile. Soprattutto perché in base all’età i bambini avranno diversi interessi e vorranno ricevere per Natale oggetti e dispositivi tecnologici tanto quanto accessori legati alla vita di tutti i giorni.

Non devono mai mancare tra i regali di Natale i giochi di società: con l’avanzare dell’età si potrà contare su titoli dallo svolgimento più complesso e dal genere più disparato a partire da classici come Monopoly in una delle sue innumerevoli versioni fino ad arrivare ai giochi di ruolo più famosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>