Il brand Quaranta settimane alla festa del bambino ecologico di Firenze

di Sara Aiello Commenta

brand

In occasione della terza edizione della Festa del Bambino ecologico, che si svolgerà il 13 e 14 settembre nella cornice del Giardino dell’Orticoltura a Firenze, Quaranta settimane, sarà presente insieme ad un gruppo di docenti della scuola elementare di Arte Ostetrica.

Quaranta settimane, brand sempre attento al benessere e alla protezione dei bambini, parteciperà infatti alla manifestazione con la collezione  Nati Naturali. 
“Una linea di prodotti dedicati al mondo del biologico naturale creata con materie prime come la pula di farro dalle proprietà antiacaro, termoregolatrici e igroscopiche, cotone non trattato e colori completamente atossici”.

Una collezione che, realizzata nel pieno rispetto dell’ambiente, comprende: cuscini imbottiti in pula di farro per allattamento, dormi sicuro e reggicollo, materassini per passeggini, ovetti e seggiolini auto, protezioni e rivestimenti in spugna di cotone che servono a rinnovare il seggiolino o il passeggino e l’innovativo lenzuolino fasciante.

Prodotti che si incastrano perfettamente in un evento che attento alla salvaguardia dell’ambiente e all’utilizzo di materiali bio per i più piccini per preservare la loro delicata pelle educandoli già, sin dai primi giorni di vita, al tema dell’ecosostenibilitá.

L’evento, patrocinato dal comune di Firenze e dalla regione Toscana, realizzata in collaborazione con Firenze Film, ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente fornirà inoltre workshop e percorsi educativi per informare i genitori e fornire loro utili consigli. Apposite aree per bimbi saranno inoltre allestite con laboratori e spettacoli per bambini, mettendo sempre al centro il bambino e l’ambiente che lo circonda.

Occasione unica per scoprire nuove aziende che, come Quaranta Settimane, rispondono alle esigenze quotidiane della vita contemporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>