Pediatria, come scegliere il medico del bambino

di Marina Commenta

scelta pediatra

Il pediatra è quel medico che seguirà il nostro bambino fino a quando avrà quattordici anni momento in cui passerà da questo al medico di base, o di famiglia.

Se è il vostro primo figlio forse vi baserete sul consiglio o suggerimento di amici di famiglia che hanno figli e quindi una minima esperienza nel campo.

Appena il bambino è nato ci si reca presso i centri preposti per scegliere dalla lista di pediatri disponibili. Ma come fare? Dicevo che se conoscete qualcuno che ha figli e ve ne consiglia uno potreste andare da quello. Il pediatra è come per noi il medico di base ed è quindi un servizio fornito dall’assistenza sanitaria nazionale.

Dalla lista dei disponibili scegliete quello che vi è stato consigliato, altrimenti potreste anche sceglierne un altro e andare ogni volta a pagamento, il che però potrebbe risultare costoso, come tutte le prestazioni specialistiche.

Il pediatra della mutua, così si dice, vi riceve nel suo studio e viene a casa vostra a domicilio se il bambino è malato e non ptoete portarlo. Inizialmente ci si reca una volta al mese poi più raramente.

Un altro metodo per la scelta del pediatra, aldilà dei consigli, è prendere informazioni e capire che tipo di medico è. Per esempio è cordiale? Mette a proprio agio i suoi piccoli pazienti? è uno che fa prendere molti farmaci? Ogni genitore ha le sue inclinazioni e idee e il pediatra che sceglie per suo figlio dovrebbe avere, in linea di massima, un’idea simile alla sua o perlomeno compatibile.

Se non potete informarvi prima della scelta fatelo alla prima visita cui portate il vostro bambino e fatevi un’idea. Il pediatra deve essere un medico che lavora in squadra con i genitori. Ad esempio voi volete vaccinarlo per tutto? O fare solo quelle vaccinazioni obbligatorie? E il pediatra cosa ne pensa? E come pensate di svezzarlo? E lui?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>