Guarda al futuro: fai musica con i bambini

di Redazione Commenta

Spread the love

La Prof.a Adriana Costa, il Comune di Vallecrosia e l’Associazione Musicale “G.B. Pergolesi” di Vallecrosia, il gioprno 13 aprile 2011, alle ore 16:30, presentano: “Musica in Culla”. L’evento si terrà presso la Sala Polivalente di via Colombo, del Comune di Vallecrosia (IM). La relatrice sarà la Dott.a Beth Marie Bolton. Per informazione e contatti: Prof.a Adriana Costa 3386145844 [email protected] www.istitutomusicalepergolesi.it/
Musica in Culla è una metodologia che permette di arricchire le potenzialità espressive dei bambini, immergendoli in uno spazio sonoro, ludico, affettivo-relazionale, in cui i bambini possono imparare a “pensare” musicalmente ed esprimersi attraverso il linguaggio musicale con la stessa spontaneità e naturalezza con cui apprendono a pensare ed esprimersi attraverso il linguaggio verbale.

Questa naturale propensione
Anche per quanto riguarda il linguaggio musicale i bambini seguono un percorso che va dall’ascolto attivo fino alla capacità sempre più complessa di esprimersi musicalmente. Tuttavia, questa naturale propensione non sempre è abbastanza stimolata, da parte degli adulti, durante i primi anni di vita dei bambini. La maggior parte delle canzoncine e ninne nanne per neonati sono strutturate in maniera piuttosto semplice, in tonalità maggiore per lo più, ed in metro binario, forse in base all’idea che ai bambini possano essere proposte solo cose semplici. Musica in Culla propone ai bambini un ambiente sonoro ricco di stimoli musicali semplici e complessi, melodie in tonalità, modi e metri differenti, senza aspettarsi una comprensione o risposta immediata da parte loro, esattamente come per il linguaggio verbale, adattandosi ai loro bisogni e tempi e alle modalità delle sue risposte prevalentemente motorie o sonore, accogliendole e inserendole nel contesto musicale proposto, insieme agli adulti di riferimento.

L’Istituto Musicale “G.B.PERGOLESI
L’Istituto Musicale “G.B.PERGOLESI” nasce nel 1981 a Vallecrosia, inizialmente come Scuola di Pianoforte. La Prof.ssa Lidia Beccaria, fondatrice dell’Istituto, ha realizzato, nel corso degli anni, una progressiva espansione della struttura didattica, ampliando gradualmente il numero delle classi strumentali di insegnamento, e fondando nel 1994 la Sezione di Sanremo, nel 2002 la Sezione di Santo Stefano al Mare, nel 2007 la nuova sede di Pompeiana e la sezione di Riva Ligure. Nel 1986 la Scuola ottiene la Presa d’Atto da parte del Ministero della Pubblica Istruzione.

La divulgazione della cultura Musicale e del Canto
Nell’anno 2000 viene costituita l’Associazione “G.B.PERGOLESI” che opera senza fine di lucro e ha come fine statutario la divulgazione della cultura Musicale e del Canto. A tal fine cura l’organizzazione di Rassegne Concertistiche, Concorsi Musicali Nazionali ed Internazionali, Conferenze, Corsi di Perfezionamento tenuti da Docenti di fama Internazionale, Stages di Canto e corsi di propedeutica nelle scuole Primarie e Materne Statali, oltre ai corsi strumentali a favore degli associati. Particolare attenzione è dedicata alla didattica infantile prescolare, realizzata tramite i corsi denominati “MUSICA, GIOCO E COLORE” per bambini dai tre anni. Le sedi di Sanremo, Santo Stefano, Pompeiana e Riva Ligure sono sotto la direzione dalla Prof.ssa Lidia Beccaria e la sede di Vallecrosia è sotto la direzione della Prof.ssa Adriana Costa.
L’Associazione, costituita con rogito notarile, ha il riconoscimento della personalità giuridica da parte della giunta della Regione Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>