Svezzamento: come si prepara il brodo vegetale e il brodo di carne

di Redazione Commenta

 Lo svezzamento rappresenta il passaggio dal latte ai cibi solidi. Solitamente viene iniziato a 5-6 mesi circa.
Per la preparazione della pappa bisogna utilizzare il brodo vegetale, poi quando il bambino ha nove mesi possiamo alternarlo utilizzando il brodo di carne.
Vediamo per entrambi cosa ci serve e come si preparano.

Il brodo vegetale si prapara con verdure fresche possibilmente di stagione adatte al bambino come patate, carote, fagiolini, piselli, spinaci, sedano, coste, carciofi, zucchine, bietole, zucca, le varie varietà di insalata e le coste.

All’inizio dello svezzamento si utilizzano solo alcuni tipi (patata, carota e zucchina), poi progressivamente si aggiunge una verdura nuova ogni 4-7

giorni, in modo che piano piano il bambino si abitua ai nuovi sapori e si vede se le novità sono tollerate (reazioni allergiche).

Sono inizialmente da evitare, invece, i cavoli, i cavolfiori, le verze e le cippolle che hanno sapori troppo forti, non graditi dal bambino. Anche per il pomodoro e i legumi bisogna aspettare in quanto sono altamente allergizzanti.

Preparazione: le verdure devono essere ben pulite e lavate. Poi far bollire le verdure in un litro di acqua non salata a fuoco lento per circa un’ora. Se usate, invece, la pentola a pressione sono sufficienti 1/2 litro d’acqua per 20 minuti. Il brodo così preparato può essere conservato per 2 giorni al massimo e deve essere messo in un contenitore ben chiuso.

Per le prime pappe si utilizza solo il brodo, scartando le verdure bollite. Nelle settimane successive le verdure usate si frullano e si aggiungono al brodo vegetale.

Il brodo di carne si prepara con un pezzo di carne magra di pollo, di coniglio, di manzo insieme a patata, sedano, carota e cipolla. Non vanno aggiunti nè sale, nè dadi. Una volta bollita la carne bisogna sgrassare il brodo e si conserva in frigorifero per 2 giorni. Per il resto funziona come il brodo vegetale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>